La nazionale argentina ha convocato Enzo Perez per sostituire l’infortunato Manuel Lanzini ai Mondiali di calcio

La nazionale di calcio argentina ha convocato il calciatore Enzo Perez ai Mondiali in Russia in sostituzione di Manuel Lanzini, che nei giorni scorsi aveva rimediato la rottura del legamento crociato in allenamento. Perez ha 32 anni e come Lanzini è un centrocampista che può giocare anche sulla trequarti. Attualmente gioca in Argentina, nel River Plate, ma in passato ha giocato anche in Europa, nel Benfica e nel Valencia. Dopo l’infortunio di Lanzini si era parlato di una possibile convocazione di Diego Perotti, ala della Roma già inserito tra i preconvocati, a cui però l’allenatore Jorge Sampaolo ha preferito Perez, che ai Mondiali del 2014 giocò tre partite titolare.

(KIRILL KUDRYAVTSEV/AFP/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.