• Mondo
  • mercoledì 6 giugno 2018

L’economia dell’Australia cresce da 27 anni consecutivi

L’economia dell’Australia è entrata nel suo 27esimo anno di crescita senza registrare mai una recessione, anche se l’incertezza sui consumi delle famiglie e sul commercio globale ha attenuato le prospettive di crescita futura. Nel primo trimestre del 2018 il PIL è aumentato dell’1 per cento, secondo i dati dell’Ufficio di statistica australiano, e ci si aspetta una crescita superiore al 3 per cento nel 2018 e nel 2019. Il principale fattore di accelerazione dell’economia nel primo trimestre sono state le esportazioni. La Reserve Bank of Australia ha mantenuto comunque i tassi di interesse stabili all’1,5 per cento in previsione di un graduale rialzo dell’inflazione.

Sydney, Australia (WILLIAM WEST/AFP/Getty Images)