Giuseppe Conte arriva in taxi al Quirinale per l'incontro con Sergio Mattarella (ANSA/FABIO FRUSTACI)

Conte aveva paura di arrivare in ritardo da Mattarella

Il tassista che lo ha accompagnato dice che gli ha chiesto: «Ce la facciamo visto che tra sei minuti devo essere al Quirinale?»

Giuseppe Conte arriva in taxi al Quirinale per l'incontro con Sergio Mattarella (ANSA/FABIO FRUSTACI)

Giuseppe Conte ha ricevuto mercoledì pomeriggio l’incarico di formare un nuovo governo, durante un colloquio di due ore con il presidente della Repubblica al Quirinale. Conte è arrivato al Quirinale in taxi e il tassista che lo ha accompagnato è stato intervistato dai giornalisti in cerca di qualche curiosità. Secondo Repubblica e il Fatto, ha raccontato di avere avuto un breve colloquio con Conte.

Non gli ho chiesto nulla, ma a un certo punto lui mi ha detto: “ce la facciamo visto che tra sei minuti devo essere al Quirinale?”. Ho risposto di sì, gli ho detto che sono un professionista.