Cannes in bianco e nero

Raccolta di foto fuori dal tempo dall'ultima edizione del festival del cinema più importante d'Europa

Cate Blanchett alla proiezione di Cold War (Zimna Wojna) al festival di Cannes, 10 maggio 2018 (ANTONIN THUILLIER/AFP/Getty Images)

Sabato sera è finito il festival del cinema di Cannes, vinto dal film Shoplifters del giapponese Kore-Eda Hirokazu. È stata un’edizione con due premi importanti finiti a italiani: la regista Alice Rohrwacher ha vinto il premio per la migliore sceneggiatura per Lazzaro felice, mentre Marcello Fonte ha vinto il premio per il migliore attore, per la sua interpretazione nel film Dogman di Matteo Garrone. Come da tradizione, allora, abbiamo raccolto le più belle foto in bianco e nero di questo 71esimo Festival, che in buona parte sembrano fuori dal tempo: buone per quelli che ‘eh ma il cinema di una volta’.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.