• Italia
  • domenica 13 maggio 2018

Ieri il Salone del Libro di Torino ha chiuso le biglietterie in anticipo perché era stata raggiunta la capienza massima di visitatori

Sabato pomeriggio le biglietterie del Salone del Libro di Torino, la più importante fiera dell’editoria italiana, iniziata giovedì scorso, hanno chiuso in anticipo perché era stata raggiunta la capienza massima di persone prevista dalle norme di sicurezza. Non era mai capitato nelle passate edizioni del Salone. Secondo i dati provvisori sulla partecipazione, quest’anno ci sono stati più visitatori rispetto al 2017: il 3 per cento in più venerdì e il 5 per cento in più sabato. L’anno scorso avevano visitato il Salone 143mila persone nei cinque giorni della fiera.

Lo stand di Adelphi al Salone Internazionale del Libro al Lingotto di Torino, il 10 maggio 2018 (ANSA/ALESSANDRO DI MARCO)