• Italia
  • lunedì 7 Maggio 2018

Il primo Starbucks in Italia aprirà a settembre, in piazza Cordusio a Milano

Howard Schultz, presidente esecutivo della catena di caffetterie Starbucks, ha detto che il locale attualmente in fase di allestimento in piazza Cordusio a Milano aprirà a settembre. Schultz lo ha annunciato mentre era ospite di Seeds&Chips, l’evento sul cibo organizzato annualmente a Milano.

Sarà il primo locale di Starbucks in Italia e sarà di un tipo speciale, chiamato “roastery”: cioè una specie di torrefazione, più grande e arredato in modo più elegante del solito, nel quale verrà prodotto il caffè in modo che i clienti possano vedere le varie fasi della lavorazione. Per ora locali di Starbucks di questo tipo esistono solo a Seattle e Shanghai, e prossimamente anche a New York. L’arrivo di Starbucks in Italia era stato accompagnato da prevedibili polemiche sul “caffè americano”, e da altre meno prevedibili sull’inaugurazione di un’aiuola di palme e banani in piazza Duomo, sponsorizzata dalla società americana.

(LaPresse - Claudio Furlan)