Magdalena Skipper è la nuova direttrice di Nature, la prima donna a ricoprire questo incarico in 149 anni di esistenza della rivista

La genetista Magdalena Skipper è la nuova direttrice della rivista scientifica Nature, la prima donna a ricoprire questo incarico nei 149 anni di storia della pubblicazione, una delle più importanti al mondo. Skipper era stata finora responsabile di Nature Communications, una pubblicazione secondaria di Nature Publishing Group. Il processo di selezione ha richiesto molto tempo e sono state valutate diverse personalità all’interno della casa editrice. Skipper lavora nelle riviste del gruppo da più di 15 anni. Annunciando il suo nuovo incarico da direttrice di Nature, Skipper ha detto di volere mettere in risalto il lavoro dei ricercatori di nuova generazione, con meno storia accademica alle spalle. Da quando esiste, Nature ha avuto otto direttori compresa Skipper: quello uscente si chiama Philip Campbell ed è rimasto in carica per 22 anni.

Magdalena Skipper (Ian Alderman via Nature)