È morta l’attrice Pamela Gidley, che recitò in “Fuoco cammina con me”, il prequel di “Twin Peaks”

Il 16 aprile è morta l’attrice americana Pamela Gidley, che nel 1992 aveva recitato in Fuoco cammina con me di David Lynch, il prequel della serie tv Twin Peaks. Aveva 52 anni. Nel film per cui era più nota, Gidley interpretava il ruolo di Teresa Banks, una prostituta uccisa prima di Laura Palmer dal suo stesso assassino. Per chi ha seguito la serie: è il primo personaggio a indossare l’anello con la pietra verde. Gidley ha continuato a fare l’attrice fino agli anni Duemila senza grandi successi; l’ultimo film in cui ha recitato è uscito nel 2005. La sua famiglia non ha diffuso informazioni sulle cause della sua morte, ma ha detto che è morta «in pace» a casa sua, a Seabrook, nel New Hampshire.

Pamela Gidley nel ruolo di Teresa Banks in "Fuoco cammina con me" (1992) di David Lynch

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.