• Sport
  • martedì 24 Aprile 2018

È morto Henri Michel, ex calciatore francese e allenatore della Francia ai Mondiali del 1986

Henri Michel, ex calciatore francese del Nantes che ebbe una lunga carriera come allenatore iniziata negli anni Ottanta e finita nel 2012, è morto lunedì sera a 70 anni, dopo essere stato a lungo malato di cancro. Michel fu il più famoso giocatore nella storia del Nantes, giocandoci come mediano dal 1966 al 1982 e vincendo tre campionati e una Coppa di Francia. Dopo la sua carriera da calciatore diventò allenatore, allenando la Francia semifinalista ai Mondiali del 1986 in Messico, quella che eliminò l’Italia. Poi allenò il Paris Saint-Germain per una stagione, e una lunga serie di Nazionali africane: il Camerun (ai Mondiali del 1994), il Marocco (due volte, la prima ai Mondiali del 1998), la Tunisia, la Costa d’Avorio (ai Mondiali del 2006) e il Kenya, con la quale concluse la sua carriera nel 2012. In mezzo allenò anche gli Emirati Arabi Uniti, la Guinea Equatoriale e diverse squadre di club africane e mediorientali.

Henri Michel ai Mondiali del 2006. (AP Photo/Thomas Kienzle)