Un volontario dei vigili del fuoco è morto in un incendio a San Donato Milanese

Il 5 aprile a San Donato Milanese, a sud est di Milano, un volontario dei vigili del fuoco è morto per il crollo del tetto di un capannone in cui era in corso un incendio. L’uomo aveva 49 anni, si chiamava Pinuccio La Vigna e faceva parte del distaccamento del comune di Pieve Emanuele. La ditta in cui si era sviluppato l’incendio era la Rykem, che vende detersivi e altri prodotti per la pulizia. Nel crollo del tetto un altro vigile si è ferito: è stato portato in ospedale, ma le sue condizioni non sono gravi. Non si sa ancora cosa abbia causato l’incendio.

Vigili del fuoco al lavoro nell'incendio in cui ha perso la vita un loro collega a causa del crollo del tetto di un capannone, a San Donato Milanese, 6 aprile 2018 (ANSA/DANIELE BENNATI)