• Sport
  • mercoledì 4 aprile 2018

Il Barcellona ha battuto la Roma 4-1 nei quarti di finale di Champions League

Il Barcellona ha battuto la Roma 4-1 nella partita di andata dei quarti di finale di Champions League. Il risultato è stato ben più largo di quanto giustifichi il divario tra le due squadre: la Roma ha giocato una buona partita e avrebbe meritato di perdere con uno scarto minore.

Il Barcellona è andato in vantaggio nel primo tempo con un autogol di Daniele De Rossi; poi nel secondo tempo ha segnato di nuovo con un autogol, stavolta di Kostas Manolas, e con un gol di Gerard Pique che si è trovato sui piedi un pallone respinto dal portiere della Roma, Alisson. La Roma ha segnato il gol del 3-1 con Edin Dzeko, ha sbagliato molte occasioni e probabilmente è stata anche penalizzata da qualche decisione dell’arbitro, ma a tre minuti dalla fine Luis Suarez ha segnato un gol propiziato da un errore di Maxime Gonalons, da poco entrato in campo. La partita di ritorno si giocherà a Roma il prossimo 10 aprile.

(JOSEP LAGO/AFP/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.