• Italia
  • martedì 6 marzo 2018

Le previsioni meteo per domani, mercoledì 7 marzo

Brutto tempo, neve su Alpi e Appennini e buone notizie per quelli a cui mancava la nebbia

Le previsioni del tempo per domani, mercoledì 7 febbraio, dicono che il cielo sarà nuvoloso o coperto in tutto il nord Italia: in mattinata pioverà sulle regioni centro-orientali e in Liguria si prevedono temporali; anche in Emilia-Romagna ci saranno rovesci, particolarmente intensi dal pomeriggio, ma qui come altrove ci saranno «ampie schiarite» verso sera. È attesa la neve sopra i 700-800 metri sulle Alpi, ma potrebbe vedersi qualche fiocco anche sull’Appennino emiliano. Vi mancava la nebbia? La giornata inizierà e finirà con le tradizionali dense foschie in pianura, che hanno sempre qualcosa di magico.

Secondo il meteo, anche nel centro Italia il brutto tempo del mattino e del pomeriggio migliorerà a fine giornata; al mattino si prevedono nubi e rovesci su Sardegna, regioni tirreniche, Marche e Abruzzo, e un po’ di neve oltre i 1.200-1.300 metri. Lungo l’Adriatico ci sarà un cielo sereno almeno fino al primo pomeriggio, quando anche qui arriveranno le nuvole. Le previsioni del tempo parlano di maltempo e schiarite in serata anche al Sud: ci saranno nuvole e rovesci in Molise, regioni tirreniche, Sicilia.

Le temperature: le minime saranno generalmente stazionarie, ma cresceranno nel sud del Piemonte, in Liguria, Emilia-Romagna, Toscana e coste di Marche e Abruzzo; scenderanno invece sulle regioni ioniche. Si prevede che le temperature massime calino sulle Alpi centro-occidentali, nel nord del Piemonte, nel sud della Sardegna, in Calabria e in Sicilia; saliranno invece nel sud del Piemonte, Liguria, Emilia-Romagna, nord della Toscana, Marche, basso Lazio, Abruzzo, Molise e Campania.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.