• Mondo
  • venerdì 2 marzo 2018

25 persone sono morte per un incendio in un centro per tossicodipendenti a Baku, in Azerbaijan

Venticinque persone sono morte per un incendio in un centro per tossicodipendenti a Baku, in Azerbaijan. L’incendio è iniziato intorno alle 6 di mattina ora locale (in Italia erano le 3 di mattino) in un reparto di ricovero per i pazienti, sembra a causa di un corto circuito. Dieci squadre di pompieri hanno impiegato tre ore a spegnerlo. In Azerbaijan incendi di larga scala sono piuttosto comuni, ricorda Agence-France Presse: tre anni fa 15 persone morirono nell’incendio di un palazzo a Baku.

(TOFIK BABAYEV/AFP/Getty Images)