• Sport
  • giovedì 22 febbraio 2018

Il Milan si è qualificato agli ottavi di finale di Europa League

Con la vittoria per 1-0 contro la squadra bulgara del Ludogorets Razgrad, il Milan ha ottenuto la qualificazione agli ottavi di finale di Europa League: l’unico gol della partita è stato segnato da Fabio Borini dopo venti minuti di gioco. L’altra squadra italiana impegnata nelle partite delle 21.00, l’Atalanta, ha pareggiato 1-1 contro il Borussia Dortmund ed è stata eliminata: all’andata in Germania aveva perso 3-2.

I risultati delle partite delle 21:

Arsenal – Östersunds 1 – 2
Atalanta – Borussia Dortmund 1 – 1
Athletic Bilbao – Spartak Mosca 1 – 2
Sporting Braga – Marsiglia 1 – 0
Milan – Ludogorets 1 – 0
Salisburgo – Real Sociedad 2 – 1

I risultati delle partite delle 19:

Lokomotiv Mosca – Nizza 1 – 0
Atletico Madrid – Copenhagen 1 – 0
Dynamo Kiev – AEK Atene 0 – 0
Lazio – FCSB 5 – 1
Viktoria Plzen – Partizan Belgrado 2 – 0
RB Lipsia – Napoli 0 – 2
Sporting Lisbona – Astana 3 – 3
Villarreal – Lione 0 – 1
Zenit San Pietroburgo – Celtic Glasgow 3 – 0

* In grassetto le squadre che si sono qualificate agli ottavi

(Marco Luzzani/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.