L’Italia ha vinto la medaglia d’argento nella staffetta dello short track alle Olimpiadi invernali

Lucia Peretti, Arianna Fontana, Cecilia Maffei e Martina Valcepina sono arrivate seconde dopo le squalifiche di Cina e Canada

La squadra italiana del pattinaggio short track femminile formata da Lucia Peretti, Arianna Fontana, Cecilia Maffei e Martina Valcepina ha vinto la medaglia d’argento nei 3.000 metri di staffetta all’Alpensia Biathlon Centre di Pyeongchang. La medaglia d’argento è arrivata dopo la squalifica delle squadre cinese e canadese per delle irregolarità avvenute nel corso della gara. L’oro è andato alla Corea del Sud, il bronzo ai Paesi Bassi.

Con l’argento di oggi, Arianna Fontana ha ottenuto la sua seconda medaglia ai Giochi coreani e la sua settima olimpica nello short track, che la rende ufficialmente l’atleta donna con più medaglie olimpiche nella storia della disciplina (1 0ro, 2 argenti, 4 bronzi). È inoltre la terza volta negli ultimi dodici anni che la staffetta femminile dello short track sale sul podio olimpico. Per l’Italia invece è la settima medaglia alle Olimpiadi invernali di Pyeongchang, la seconda d’argento.

Arianna Fontana festeggia l'oro nei 500 metri (Harry How/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.