• Italia
  • lunedì 19 Febbraio 2018

La Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria ha ordinato 27 arresti e sequestri per 100 milioni di euro per mafia, usura e riciclaggio

La Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria ha ordinato 27 arresti e sequestri di beni mobili e immobili per un valore complessivo di 100 milioni di euro in un’indagine per mafia, usura e riciclaggio. Alcuni degli arresti sono stati eseguiti questa mattina tra Reggio Calabria e Firenze e le accuse formulate, dice Ansa, “vanno dall’associazione mafiosa e dall’usura al reimpiego di denaro, beni ed utilità di provenienza illecita”. Alle 11 è prevista una conferenza stampa in cui verranno date maggiori informazioni sull’operazione.

(Ansa)