• Italia
  • lunedì 19 febbraio 2018

La Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria ha ordinato 27 arresti e sequestri per 100 milioni di euro per mafia, usura e riciclaggio

La Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria ha ordinato 27 arresti e sequestri di beni mobili e immobili per un valore complessivo di 100 milioni di euro in un’indagine per mafia, usura e riciclaggio. Alcuni degli arresti sono stati eseguiti questa mattina tra Reggio Calabria e Firenze e le accuse formulate, dice Ansa, “vanno dall’associazione mafiosa e dall’usura al reimpiego di denaro, beni ed utilità di provenienza illecita”. Alle 11 è prevista una conferenza stampa in cui verranno date maggiori informazioni sull’operazione.

(Ansa)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.