È morto a 89 anni il cantante e crooner americano Vic Damone

È morto a 89 anni il cantante e crooner americano Vic Damone, la cui carriera durò cinquant’anni, dalla fine degli anni Quaranta agli anni Novanta, e che è ricordato per canzoni come “Again”, “You’re Breaking My Heart”, “My Heart Cries for You” e “On the Street Where You Live”. Damone è morto al Mount Sinai Medical Center di Miami Beach, in Florida, per le complicazioni di una malattia respiratoria, ha detto la figlia ad Associated Press. Oltre alla fama da cantante, raggiunta grazie a una gran voce baritonale, negli anni Cinquanta Damone recitò anche in diversi film, come La donna del gangster e Così parla il cuore. Sempre negli anni Cinquanta Damone fu sposato con l’attrice italiana Anna Maria Pierangeli.

(RTSlaughter / MediaPunch 1972/IPX)