• TV
  • venerdì 9 febbraio 2018

La classifica di Sanremo di giovedì sera

La classifica si riferisce al voto della stampa, che costituisce solo il 30 per cento del punteggio effettivamente raccolto dagli artisti

ANSA/CLAUDIO ONORATI

Giovedì sera a Sanremo è stata mostrata una terza classifica parziale, dopo quelle di martedì e mercoledì, in cui gli artisti sono divisi in tre categorie: ci sono una classifica alta, una centrale e una bassa, definite prendendo in considerazione solo il giudizio espresso dalla giuria dei giornalisti della sala stampa del Festival di Sanremo. Il voto della stampa, quello diffuso nella classifica riportata qui sotto, costituisce solo il 30 per cento del punteggio effettivamente raccolto dagli artisti: c’è un altro 30 per cento della giuria demoscopica e poi c’è il televoto, che da solo vale il 40 per cento. La classifica finale terrà conto dei punteggi raccolti di serata in serata dai cantanti della categoria principale, “Campioni”.

Classifica alta
Max Gazzé – “La leggenda di Cristalda e Pizzomunno”
Ermal Meta e Fabrizio Moro – “Non mi avete fatto niente”
Lo Stato Sociale – “Una vita in vacanza”

Classifica Centrale
Enzo Avitabile e Beppe Servillo – “Il coraggio di ogni giorno”
Luca Barbarossa – “Passame er sale”
The Kolors – “Frida”

Classifica Bassa
Noemi – “Non smettere mai di cercarmi”
Giovanni Caccamo – “Eterno”
Mario Biondi – “Rivederti”
Roby Facchinetti e Riccardo Fogli – “Il segreto del tempo”

Nella “classifica alta” della seconda serata di Sanremo c’erano Diodato e Roy Paci, Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico e Ron. Nella “classifica bassa c’erano Nina Zilli, Elio e le Storie Tese, Red Canzian e Renzo Rubino. In quella centrale Le Vibrazioni,  Annalisa e Decibel.

Questa sera, per la quarta serata, saliranno sul palco di nuovo tutti e venti, per cantare una versione rivisitata dei propri pezzi insieme ad altri ospiti. La differenza principale di questa edizione del Festival è che non ci saranno cantanti eliminati di serata in serata: tutti arriveranno a sabato sera, quando verrà stilata una nuova classifica e verranno esclusi automaticamente tutti gli artisti sotto al terzo posto. Chi vincerà lo spareggio tra i primi tre classificati sarà il vincitore del Festival di Sanremo.

Leggi anche:
– I duetti e gli ospiti della quarta serata di Sanremo
– Chi sono i 20 concorrenti in gara a Sanremo

Mostra commenti ( )