Federica Sciarelli (ANSA/GIORGIO ONORATI)
  • TV
  • venerdì 9 febbraio 2018

Quello che dovete sapere su Federica Sciarelli, ospite a Sanremo venerdì

È una giornalista e conduttrice, famosa per aver reso “Chi l'ha visto” il programma che conosciamo oggi: sarà tra gli ospiti della quarta serata di Sanremo

Federica Sciarelli (ANSA/GIORGIO ONORATI)

Una degli ospiti della quarta serata del Festival di Sanremo 2018 sarà Federica Sciarelli: è una conduttrice televisiva e giornalista nota soprattutto per Chi l’ha visto, lo storico programma sui casi di cronaca italiani diventato famoso per la ricerca delle persone scomparse e il racconto delle loro storie.

Federica Sciarelli è nata a Roma nel 1958. Dopo aver lavorato all’Ufficio informazioni parlamentari, nel 1987 iniziò la sua carriera giornalistica nella redazione politica del TG3, dove restò fino al 2004. Nei primi anni in RAI Sciarelli lavorò alla prima edizione di Samarcanda su Rai Tre, programma che nacque come talk show sui casi di cronaca e nelle edizioni successive – con la conduzione di Michele Santoro – cominciò ad affrontare attualità politica e culturale.

Negli anni passati al TG3, Federica Sciarelli diventò redattrice nella sezione Interni, giornalista incaricata di seguire il mondo politico parlamentare e il presidente della Repubblica; poi fu inviata, vice caporedattore e conduttrice. Nel 1991 fu nominata Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana da Francesco Cossiga.
Lasciato il TG3, Federica Sciarelli divenne la conduttrice di Chi l’ha visto, che presenta tutt’oggi e di cui dal 2012 è caporedattrice. Con il suo arrivo, il programma iniziò a trattare – oltre ai casi di scomparsa – altri temi collegati alla cronaca italiana, come i casi irrisolti del passato e le inchieste sui delitti più recenti. Sciarelli è anche autrice di quattro libri, tutti per la casa editrice Rizzoli, che raccontano noti criminali o grandi fatti di cronaca.

Insieme a Federica Sciarelli, tra gli ospiti di Sanremo annunciati per venerdì ci sono il cantautore Piero Pelù, che farà un tributo a Lucio Battisti, e la cantautrice Gianna Nannini.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.