(Fox Photos/Getty Images)

Un regalo di Natale al giorno: -12

Uno zaino per gatti, con oblò: nel senso di uno zaino fatto apposta per metterci dento i gatti, e farli guardare fuori

(Fox Photos/Getty Images)

“L’anno prossimo i regali di Natale li compro un mese prima”: è uno dei propositi più espressi dell’anno e anche dei più falliti. Ce lo ripromettiamo ogni volta, nell’ansia/panico da regali della vigilia, e poi ci ritroviamo in un batter d’occhio in una nuova ansia/panico da regali della vigilia aggravata dall’ansia/panico di dover passare del tempo tra negozi affollati. È inutile, solo alcuni supereroi ci riescono: per tutti gli altri, il Post ha pensato a un piano B, una soluzione accessibile anche agli umani, un esperimento di compromesso, una riforma elettorale imperfetta. Un regalo di Natale al giorno: fino al 24 dicembre, peschiamo un suggerimento dalle cose immediatamente acquistabili online su diversi siti. Uno solo al giorno, per non impegnarvi troppo: se avete qualcuno a cui sia adeguato, cliccate, comprate, e risolto. Se no, riproviamo il giorno dopo: non chiuderà la pratica, ma speriamo di aiutarvi a smaltirne una parte.

Al Post c’è una moratoria sui gatti, per non contribuire alla loro ormai conclamata invasione di internet. Con il regalo di oggi però facciamo un’eccezione, perché si tratta di qualcosa che potrebbe essere molto utile per i padroni di gatti: un trasportino (o gabbietta) in una bellissima e avveniristica versione zaino-con-oblò. È stato inventato nel 2014 dall’azienda americana U-pet, è diventato molto noto sui social network dopo che le immagini di alcune persone che lo avevano acquistato per i propri animali (può essere usato anche per trasportare piccoli cani o altri animali che pesino meno di 21 chili) hanno ricevuto molta attenzione. Il fondo dello zaino è morbido e sui lati ci sono delle aperture per far respirare gli animali. Sul sito di U-pet tutti i modelli di zaino con oblò sono esauriti, ma quello più famoso si può acquistare sul sito italiano di Amazon, per 136 euro, e c’è fucsia o verde. Poi ci sono molte imitazioni più economiche.

Il gatto non è incluso.

Fasten your seatbelts🚀@upetusa #upet

Il Post ha fatto una newsletter sui regali di Natale

A post shared by Zappa The Cat 🎏 (@zappa_the_cat) on

Qui ci sono tutte le idee per regali del Post giorno per giorno, dal 4 al 24 dicembre.

(Disclaimer: su alcuni dei siti linkati il Post ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni del prezzo; ma potete anche cercarli su Google. Un consiglio: verificate sempre che il sito da cui state acquistando spedisca il prodotto a cui siete interessati entro Natale.)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.