È morto Malcolm Young, chitarrista e cofondatore degli AC/DC

Aveva 64 anni, soffriva da tempo di demenza

Malcolm Young, chitarrista e cofondatore della rock band australiana AC/DC, è morto oggi a 64 anni. Soffriva da anni di demenza senile, a causa della quale nel 2014 era stato costretto a ritirarsi. Aveva tenuto l’ultimo concerto con la band nel 2010. Ha suonato in tutti i dischi degli AC/DC – di cui era anche uno dei principali compositori – tranne Rock or Bust, uscito nel 2014.

Malcolm Young, a destra, insieme a suo fratello Angus nel 2000 (Photo /Newsmakers)