• Tecnologia
  • Questo articolo ha più di cinque anni

La società che ha sviluppato Pokémon Go farà uscire un gioco simile su Harry Potter, nel 2018

Niantic Labs, la società che ha sviluppato il gioco per smartphone Pokémon Go, ha confermato ieri che nel 2018 uscirà un gioco simile, sempre in realtà aumentata e sempre per smartphone, basato sul mondo e sulle storie di Harry Potter. Non ci sono ancora dettagli su come sarà fatto il gioco, ma anziché cercare e catturare Pokémon bisognerà fare incantesimi e sconfiggere nemici. Il nuovo gioco sarà sviluppato da Niantic Labs con la Warner Bros. Interactive e si chiamerà “Harry Potter: Wizards Unite”.

Già nel 2016 era uscita una notizia simile, poi rivelatasi falsa. In questo caso la notizia è stata diffusa prima dal sito di tecnologia TechCrunch e poi confermata da Niantic Labs. La società ha scritto che Harry Potter: Wizards Unite potrebbe avere alcune cose in comune con Ingress: un gioco del 2012, sempre in realtà aumentata, sviluppato da Niantic Labs. Niantic Labs ha scritto sul suo sito: «I giocatori impareranno incantesimi, esploreranno quartieri e città per trovare e combattere animali leggendari e unirsi ad altri giocatori per sconfiggere potenti nemici».