• Mondo
  • mercoledì 1 Novembre 2017

Trump ha detto che chiederà al Congresso di eliminare la lotteria che assegna permessi di soggiorno

Il presidente americano Donald Trump ha detto che chiederà al Congresso di eliminare il meccanismo di assegnazione casuale dei permessi di soggiorno ai paesi che hanno un basso tasso di emigrazione verso gli Stati Uniti. Si ritiene che il responsabile dell’attentato di ieri a New York, un cittadino uzbeko di 29 anni, sia arrivato negli Stati Uniti grazie a questo programma, una specie di lotteria che ogni anno distribuisce circa 50mila permessi di soggiorno permanenti, la cosiddetta green card. La riforma bipartisan sull’immigrazione proposta al Congresso nel 2013 avrebbe eliminato questo meccanismo, introducendo un sistema più meritocratico, ma fu accantonata dalla leadership dei Repubblicani.

 

(Win McNamee/Getty Images)