• Mondo
  • lunedì 16 Ottobre 2017

Almeno 27 persone sono morte per gli incendi in Portogallo

La protezione civile portoghese ha detto che almeno 27 persone sono morte tra ieri e oggi per i grandi incendi nel nord del paese, al confine con la Spagna. Gli incendi sono cominciati nel fine settimana e si sono propagati molto velocemente a causa del clima secco e del vento. Sono bruciate per lo più zone boscose, per ora, ma le fiamme sono arrivate vicine anche ad alcune città e centri abitati. Gli incendi hanno fatto molti danni anche in Spagna e ieri si parlava di almeno due morti: al momento non è chiaro se siano stati inclusi dalla protezione civile nel conteggio dei 27 morti totali.

(AP Photo/Armando Franca)