• Mondo
  • martedì 10 ottobre 2017

Due persone sono state uccise da uomini armati in un campus universitario in Kenya

Alcuni uomini hanno sparato e ucciso due dipendenti donne del campus dell’Università tecnologica di Mombasa, nella zona costiera della regione di Kwale, in Kenya. Nella sparatoria sono rimasti feriti un autista e due poliziotti, ha detto a Reuters un poliziotto. Secondo un altro testimone tra i feriti ci sarebbero anche alcuni studenti. Sempre Reuters riporta il racconto di una ragazza: lei e altri studenti sono scappati dalle loro auto dopo che gli uomini hanno iniziato a sparare, intorno c’erano ragazzi coperti di sangue mentre la polizia stava arrivando nel campus. Gli uomini armati non sono stati ancora identificati.

TAG:

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.