(Claudio Villa/Getty Images)
  • domenica 24 settembre 2017

Sampdoria-Milan: dove vederla in streaming o in tv

È la prima partita di Serie A in programma oggi, e forse anche la più interessante: le informazioni per seguirla in streaming o in tv

(Claudio Villa/Getty Images)

Sampdoria-Milan sarà la prima partita di oggi della sesta giornata di Serie A e si giocherà alle 12.30. Nei tre anticipi giocati ieri, Juventus, Napoli e Roma hanno vinto e ottenuto tre punti: per stare al loro passo, il Milan dovrà battere la Sampdoria, una squadra molto organizzata e che secondo alcuni può puntare ad arrivare subito dopo le sei squadre più forti del campionato, che per ora sembrano irraggiungibili. Sarà una partita particolare soprattutto per l’allenatore del Milan Vincenzo Montella, che ha giocato con la Sampdoria nei migliori anni della sua carriera da attaccante.

Le probabili formazioni di Sampdoria-Milan

Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni, Sala, Silvestre, Regini, Strinic, Barreto, Torreira, Praet, Ramirez, Quagliarella, Duvan Zapata

Milan (3-5-1-1): Donnarumma, Musacchio, Bonucci, Romagnoli, Calabria, Kessie, Biglia, Bonaventura, Ricardo Rodriguez, Suso, Kalinic

Come vedere Sampdoria-Milan in tv o in streaming

Sampdoria-Milan si potrà vedere in tv a pagamento sia su Sky che su Mediaset, rispettivamente su Sky Calcio 1 e Premium Sport. La partita si potrà anche vedere in streaming da smartphone, tablet e pc tramite il servizio Premium Play di Mediaset e i due servizi che permettono di vedere online i contenuti di Sky: Now Tv, quello slegato dall’abbonamento televisivo, e Sky Go, quello riservato a chi è già abbonato ai canali satellitari.

Qui trovate alcuni consigli utili su come vedere le partite di calcio in diretta spendendo poco o nulla, dalla Serie A all’Europa League.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.