• Sport
  • giovedì 14 settembre 2017

La Spagna di basket è stata eliminata a sorpresa dagli Europei: ha perso dalla Slovenia per 92 a 72

La nazionale spagnola di basket, super-favorita per la vittoria degli Europei che si stanno giocando a Istanbul, è stata eliminata a sorpresa questa sera dalla Slovenia, una squadra che dall’inizio del torneo non ha ancora perso. La partita è finita 92 a 72 per la nazionale slovena. Nella Slovenia giocano tra gli altri Goran Dragic (Miami Heat) e il 18enne Luka Doncic (Real Madrid), il giovane europeo più talentuoso e forte da molti anni a questa parte e probabile scelta di vertice di una squadra NBA il prossimo anno. Anche stasera Doncic ha fatto una partita incredibile per un giocatore della sua età: ha segnato 11 punti, preso 12 rimbalzi e servito 8 assist.

La Spagna aveva vinto tre delle ultime quattro edizioni degli Europei di basket, saltando solo l’edizione del 2013, vinta dalla Francia. La Slovenia, invece, aveva ottenuto il suo miglior risultato nel 2009, arrivando quarta dopo avere perso la finale per il terzo posto contro la Grecia. La finale, che si giocherà il 17 settembre, sarà tra la Slovenia e la vincente dell’altra semifinale, Russia-Serbia.

 

Gli sloveni Luka Doncic (a sinistra) e Goran Dragic (OZAN KOSE/AFP/Getty Images)