• Mondo
  • sabato 19 Agosto 2017

C’è stata una grossa frana nella Repubblica Democratica del Congo: potrebbero essere morte 200 persone

Giovedì c’è stata una grossa frana nell’est della Repubblica Democratica del Congo: secondo il vicegovernatore della provincia di Ituri Pacifique Keta i morti potrebbero essere almeno 200. La stima dei morti è stata fatta in base al numero delle case sommerse dal fango. La frana ha colpito il villaggio di Tora, vicino al lago Alberto, all’interno della Rift Valley, che è anche una zona sismica. Si tratta anche di una zona montuosa, e per questo i soccorsi sono stati difficoltosi. Circa quaranta morti sono già stati sepolti.

La posizione della provincia di Ituri nella Repubblica Democratica del Congo