• Mondo
  • sabato 5 Agosto 2017

L’Assemblea costituente del Venezuela ha rimosso dal suo incarico la procuratrice generale Luisa Ortega Díaz

L’Assemblea costituente del Venezuela – l’organo voluto dal presidente Nicolas Maduro per riscrivere la costituzione – ha votato all’unanimità per rimuovere dal suo incarico la procuratrice generale Luisa Ortega Díaz, una dei funzionari più alti in grado che negli ultimi mesi era stata critica nei confronti di Maduro. Associated Press ha detto che durante la votazione alcuni membri dell’assemblea hanno urlato “traditrice” e “la giustizia è fatta”. Ortega Díaz sarà sostituita da Tarek William Saab, considerato vicino a Maduro. Alcune ore prima del voto che l’ha rimossa dal suo incarico, Ortega Díaz aveva messo su Twitter delle foto in cui si vedono alcuni militari fuori dall’ufficio in cui lavora.

Luisa Ortega Díaz (AP Photo/Fernando Llano)