(ANSA)
  • Italia
  • Questo articolo ha più di cinque anni

Lo sciopero dei voli di Alitalia di domenica 28 maggio

Durerà 8 ore e riguarderà molte tratte nazionali e internazionali: i voli cancellati e le cose utili da sapere

(ANSA)

Domenica 28 maggio ci sarà uno sciopero dei piloti e dei controllori di volo iscritti ai sindacati CUB Trasporti, USB, Confael e Assovolo: lo sciopero riguarderà i voli di molte tratte nazionali e internazionali e durerà dalle 10 alle 18 (qui c’è una lista dei voli cancellati). Saranno previste come al solito delle fasce di garanzia in cui gli aerei voleranno regolarmente dalle 7 alle 10 e dalle 18 alle 21. In aggiunta a questo sciopero ci saranno anche delle agitazioni a carattere locale indette da RSA Enav che coinvolgeranno gli aeroporti di Padova, Pescara e Ancona dalle 13 alle 17.

Per limitare il più possibile i disagi, Alitalia invita tutti i viaggiatori in possesso di un biglietto per volare il 28 maggio a verificare lo stato del proprio volo prima di recarsi in aeroporto, chiamando il numero verde 800.65.00.55 (dall’Italia) o il numero +39.06.65649 (dall’estero), oppure contattando l’agenzia di viaggio presso cui hanno acquistato il biglietto.