I video delle canzoni della prima semifinale dell’Eurofestival

Parteciperanno 18 delle 42 canzoni in gara; tra le altre ci sono quelle di Portogallo (che potrebbe vincere), Cipro, Georgia, Islanda e Australia (già)

L’Eurovision Song Contest – che in Italia è più noto come Eurofestival – è il più grande concorso musicale al mondo, organizzato dall’Unione europea di radiodiffusione (EBU). L’Eurofestival è quest’anno alla sua 62esima edizione e vi partecipano 42 canzoni di altrettanti paesi. Sei canzoni entreranno in gara direttamente dalla finale di sabato 13 maggio, che si potrà seguire dalle 21 su Rai 1: sono le canzoni dei cinque paesi più grandi (Italia, Francia, Spagna, Germania e Regno Unito) e quella dell’Ucraina, il paese che ospita l’Eurovision Song Contest a Kiev, dopo aver vinto l’edizione dell’anno scorso. La prima delle due semifinali sarà oggi, martedì 9 aprile, e si potrà seguire dalle 21 su Rai 4 e su Radio 2; la seconda sarà l’11 maggio: stessa ora e stessi canali. In ognuna delle due semifinali saranno in gara 18 canzoni. Alla finale si qualificheranno 10 canzoni da ogni semifinale. Quindi, in finale: 10 + 10 + 6 ammesse di diritto = 26 canzoni. Semifinali e finali si potranno seguire anche su YouTube.

Le regole e i meccanismi della gara sono piuttosto complicati, e ci sarà tempo di parlarne prima della finale. Se siete qui per sentire le canzoni e vederne i video, basta saltare il prossimo elenco, altrimenti – se proprio vi mancano le basi – le cosa da sapere per ora sono:

  • L’Italia partecipa con “Occidentali’s Karma” di Francesco Gabbani, che ha vinto il Festival di Sanremo. È considerato favorito per la vittoria, insieme alla canzone portoghese, in gara stasera.
  • Ogni paese può scegliere il suo concorrente come preferisce, l’Italia ha scelto di rendere il Festival una sorta di qualificazione per l’Eurofestival, con eccezioni.
  • Le semifinali e le finali hanno un sistema di voti che prevede sia il televoto che delle giurie, una per ogni paese (ma pubblico e giuria di un paese non possono votare per il loro).
  • Come da un paio d’anni a questa parte ci sarà l’Australia, perché laggiù l’Eurofestival è seguitissimo, e allora partecipa anche una canzone australiana.
  • La Russia non ci sarà per questioni geopolitiche.
  • Capita di sentire belle canzoni che altrimenti non si sentirebbero, ma anche di vedere e sentire cose molto kitsch. Da qui in avanti, ci sono le 18 canzoni della prima semifinale, nell’ordine in cui saranno mostrate questa sera.

Svezia – Robin Bengtsson, “I can’t go on”


Georgia – Tako Gachechiladze, “Keep the faith”

Australia – Isaiah Firebrace, “Don’t come easy”


Albania – Lindita, “World”


Belgio – Blanche, “City lights”


Montenegro – Slavko Kalezic, “Space”

Finlandia – Norma John, “Blackbird”


Azerbaijan – Dihaj, “Skeletons”


Portogallo – Salvador Sobral, “Amar pelos dois”


Grecia – Demy, “This is love”


Polonia – Kasia Mos, “Flashlight”


Moldavia – SunStroke Project – “Hey, mamma!”


Islanda – Svala, “Paper”


Repubblica Ceca – Martina Bárta, “My turn”

Cipro – Hovig, “Gravity”


Armenia – Artsvik, “Fly with me”


Slovenia – Omar Naber, “On my way”


Lettonia – Triana Park, “Line”