«Cosa mi sono perso mentre ero via?»

Lo ha chiesto ironicamente Barack Obama al suo primo incontro pubblico da quando è diventato ex presidente degli Stati Uniti

(Scott Olson/Getty Images)

Il 24 aprile Barack Obama ha partecipato al primo incontro pubblico da quando non è più presidente degli Stati Uniti. Obama – che negli ultimi mesi si è occupato d’altro – ha parlato per più di un’ora all’Università di Chicago, la città in cui ha studiato, ha conosciuto Michelle Obama, ha lavorato e vissuto per anni. La prima cosa che ha chiesto è stata:

Cosa mi sono perso mentre ero via?

Obama indossava una camicia bianca con l’ultimo bottone aperto e dopo le risate raccolte all’inizio del suo discorso ha parlato di molte cose, tra cui il suo «prossimo lavoro»: «mi piacerebbe preparare le nuove generazioni di leader a prendere il testimone e fare la loro parte per cambiare il mondo». Obama ha anche risposto ad alcune domande fatte da «sei giovani di successo» presenti all’incontro. Qui sotto c’è il video integrale dell’evento, in cui – come ha fatto notare il New York Times – non sentirete mai Obama nominare Donald Trump.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.