Andrea Dovizioso, Maverick Vinales e Valentino Rossi sul podio del circuito di Losail, in Qatar (Mirco Lazzari gp/Getty Images)
  • Sport
  • lunedì 27 Marzo 2017

Maverick Viñales ha vinto la prima gara della MotoGP

Il pilota spagnolo, il migliore nei test e nelle prove libere, ha vinto il GP del Qatar davanti a Dovizioso e a Valentino Rossi, che pochi si aspettavano di vedere lì

Andrea Dovizioso, Maverick Vinales e Valentino Rossi sul podio del circuito di Losail, in Qatar (Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Il primo Gran Premio della nuova stagione della MotoGP si è corso sul circuito di Losail, in Qatar, domenica sera, ed è stato vinto dal pilota spagnolo della Yamaha Maverick Viñales. Dietro di lui sono arrivati due piloti italiani: Andrea Dovizioso della Ducati e Valentino Rossi, compagno di squadra di Viñales alla Yamaha. Viñales era stato il pilota che aveva fatto registrare i migliori tempi nei test di preparazione alla stagione e venerdì aveva ottenuto la pole position per aver ottenuto il miglior tempo nelle prove libere, dato che la sessione di qualifica di sabato era stata annullata per maltempo. Il campione in carica della MotoGP, Marc Marquez, ha concluso il Gran Premio in quarta posizione mentre Jorge Lorenzo, che da quest’anno corre con la Ducati, ha finito la gara all’undicesimo posto.

Se l’esito della gara di Viñales e Dovizioso era in qualche modo prevedibile, il terzo posto di Valentino Rossi ha sorpreso molti, perché stando a quanto si era visto nelle prove, la sua Yamaha sembrava avere alcuni problemi. Un altro pilota italiano, Andrea Iannone, avrebbe potuto concludere il Gran Premio del Qatar nelle prime posizioni, se non fosse caduto al decimo giro dopo aver urtato in curva il posteriore di Marc Marquez. Il prossimo Gran Premio della stagione si correrà il 9 aprile sul circuito di Termas de Río Hondo, in Argentina.