(Dan Kitwood/Getty Images)

Le foto del censimento annuale allo zoo di Londra

Nel più antico zoo scientifico del mondo tutti gli animali sono stati misurati e pesati: anche mantidi religiose, pinguini, tigri e cammelli

(Dan Kitwood/Getty Images)

Come ogni anno lo zoo di Londra – che fu inaugurato il 27 aprile 1828 ed è il più antico zoo scientifico del mondo – ha iniziato l’anno nuovo con il censimento degli animali. Lo zoo ospita più di 750 differenti specie e i responsabili della struttura hanno catalogato peso e altezza di ogni singolo animale. Nelle foto ci sono pinguini, suricati e tigri di sumatra (tra cui due cuccioli di sei mesi), ma i più divertenti sembrano essere i cammelli. Completare il censimento richiede una settimana di lavoro: tutte le informazioni raccolte sono condivise con altri zoo del mondo che fanno parte dell’International Species Information System (ISIS), un database che consente di condividere ricerche scientifiche e attività didattiche per la conservazione degli animali a rischio di estinzione.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.