• Video
  • mercoledì 14 Dicembre 2016

Il nuovo cortometraggio del regista di “Paperman”

È uno spot pubblicitario: parla di June, una signora che si mette a usare l'app Lyft, che le cambia la vita

June è il nuovo cortometraggio (che poi è anche una pubblicità) di John Kahrs, il regista di Papermanun cortometraggio Disney che ha vinto l’Oscar è che molto probabile abbiate visto. June è stato girato per Lyft, un servizio che permette di chiedere e offrire passaggi in auto (simile a Uber Pop). Il video, diretto da Kahrs, è stato animato dalla società Chromosphere e la colonna sonora è stata fatta da Christophe Beck, che ha lavorato anche a Frozen. Il cortometraggio parla di June, un’anziana e sola signora che – controvoglia – si trova a dover usare Lyft come passeggera e poco dopo decide invece di usarlo anche per fare l’autista, con gran soddisfazione. La canzone che si sente nel cortometraggio è “Moving” di Sir the Baptist.