• Video
  • lunedì 5 Dicembre 2016

Questa non è una storia d’amore al liceo

"Evan" comincia nel modo carino con cui nascono le coppie alle scuole superiori, ma finisce in un modo completamente diverso

“Evan” racconta la storia di un ragazzo e una ragazza e del modo inusuale in cui si conoscono e si innamorano mentre frequentano la biblioteca di una scuola superiore.
Finisce però in un modo profondamente diverso da come ci si aspetterebbe da un video che racconta l’amore tra due liceali. Prima guardatelo, poi leggete qui sotto.
Il video è stato creato dall’agenzia BBDO New York per conto dell’associazione Sandy Hook Promise, fondata nel 2012 dopo la strage di Newtown. In quel caso un ragazzo era entrato armato in una scuola elementare, e aveva ucciso 20 bambini e 7 adulti.
Il video spiega che ci sono segnali che indicano che una persona stia progettando una sparatoria, anche se spesso non vengono notati, perché ognuno va avanti con la propria vita. Mostra quindi come avremmo dovuto capirlo, che il video sarebbe finito così.