(HBO)
  • Cultura
  • giovedì 10 Novembre 2016

Cosa sappiamo della settima stagione di Game of Thrones

Foto dal set e vari indizi lasciati dalla produzione dicono qualcosa sui personaggi e su alcuni sviluppi notevoli che vedremo nella prossima stagione

(HBO)

La settima stagione della serie fantasy Game of Thrones andrà in onda – negli Stati Uniti su HBO, in Italia su Sky Atlantic – nel 2017, non sappiamo con esattezza quando: tutte le altre stagioni sono cominciate tra l’inizio e la fine di aprile, ma questa volta pare si dovrà aspettare fino all’estate. Come già per la sesta stagione, gli sceneggiatori David Benioff e D. B. Weiss non si sono basati sui libri di George R.R. Martin, banalmente perché non ce ne sono: The Winds of Winter, il nuovo libro della saga delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, deve ancora uscire. Non ci sono quindi grandi elementi concreti per sapere cosa ci sarà nella settima stagione, ma visto che Game of Thrones è Game of Thrones e internet è internet abbiamo già foto dal set, indizi lasciati dalla produzione e decine di teorie. Abbiamo raccolto le cose più importanti: qui invece avevamo fatto il punto sulle domande rimaste aperte alla fine della sesta stagione e avevamo fatto qualche previsione sui possibili sviluppi che vedremo nella settima.

Dove eravamo rimasti, in otto righe
Daenerys sta attraversando il Mare Stretto insieme ai suoi tre draghi, a Tyrion e all’esercito degli Immacolati e dei Dothraki, per andare a prendersi il Trono di Spade. Abbiamo scoperto che Jon Snow è figlio di Lyanna Stark, sorella minore di Ned Stark, e Rhaegar Targaryen, figlio del re folle Aerys II Targeryen e fratello maggiore di Daenerys Targaryen. Sempre Jon Snow è stato proclamato Re del Nord, e non si sa se sua sorella Sansa (che forse sta tramando con Ditocorto) se l’è presa. Cersei ha conquistato il Trono di Spade facendo esplodere mezza Approdo del Re, e ha provocato il suicidio di suo figlio, Tommen (cosa che ha fatto arrabbiare Jaime). Dopo l’addestramento a Braavos, Arya è tornata a Westeros per uccidere Walder Frey alle Torri Gemelle.

(da qui in avanti c’è qualche anticipazione, non continui a leggere chi proprio non vuole sapere niente sulla prossima stagione)

Contrariamente a quanto ha scritto qualcuno, non c’è stata nessuna fuga di notizie sulla trama della settima stagione: su Reddit c’è stata una prolifica discussione nella quale un utente si è, per sua stessa ammissione, inventato le trame dei singoli episodi – che saranno sette – sulla base degli indizi e delle cose che già sappiamo. Sappiamo anche, perché lo hanno detto gli sceneggiatori, che ci sarà anche un’ottava stagione, probabilmente di soli sei episodi: poi probabilmente Game of Thrones finirà. Il ritardo nelle riprese della nuova stagione è dovuto alla necessità di farle in inverno: il gran finale della sesta stagione ha raccontato infatti l’arrivo della stagione invernale a Westeros, un evento raro e terribile nelle vicende della serie.

Sappiamo che nella settima stagione ci saranno tutti i personaggi della sesta, ovviamente, compreso Ser Jorah, che era stato spedito da Daenerys a cercare una cura per la sua malattia: l’attore che lo interpreta, Iain Glen, è stato visto su un volo per l’Irlanda, dove sono state girate molte scene della serie. Abbiamo qualche indizio anche sul fatto che ci sarà Gendry, il possibile erede al trono scomparso nella terza stagione: anche lui (Joe Dempsie) è stato visto su un aereo per Belfast. Ma la possibile sorpresa più grossa riguarda un personaggio molto apprezzato e morto nella prima stagione, Khal Drogo: Jason Momoa, l’attore che lo interpreta, ha postato su Instagram una foto in Irlanda con Benioff e Weiss, un’altra con Kit Harington (Jon Snow) in cui ha scritto “non vedo l’ora ci sia la settima stagione. Si torna al lavoro”, e un’altra ancora scattata mentre si allena in palestra, a cui ha aggiunto la didascalia “mi preparo per il nord”. L’ipotesi più probabile è che torni in un flashback nella settima stagione.

Tra i nuovi attori ci sarà invece Jim Broadbent, attore britannico che vinse l’Oscar nel 2002 per Iris – Un amore vero e famoso soprattutto per il ruolo di Horace Lumacorno nei film di Harry Potter: non si sa bene che ruolo avrà, ma si sa che sarà molto importante. Il sito Watchers on the Wall ha poi ottenuto un documento che contiene i nomi di nuovi ruoli nella settima stagione, ma tutti molto vaghi: sono quindi ovviamente partite grandi speculazioni su chi possano essere i nuovi personaggi, con insistenze particolari sulla possibilità che compaia Rhaegar Targaryen. L’ipotesi – che ha avuto molto successo online – che Angela Lansbury, cioè Jessica Fletcher, compaia nella settima stagione è stata smentita dagli stessi rappresentanti di Lansbury.

Cose che non volete leggere se non volete nessunissimo spoiler
La cosa più importante che già sappiamo sulla settima stagione è che Jon Snow e Daenerys Targaryen si incontreranno: lo sappiamo perché è stato diffuso un video che mostra le riprese di una scena in cui compaiono insieme. Il video è stato girato nei Paesi Baschi, in Spagna. L’ipotesi più diffusa è che Jon e Daenerys uniranno le forze per conquistare il Trono di Spade.

Ma insieme a Daenerys c’era anche Theon Greyjoy, che nella sesta stagione le ha portato la flotta di navi per attraversare il Mare Stretto: c’è una foto che mostra un loro incontro, che non sembra molto rilassato (Theon tradì la famiglia degli Stark, che lo aveva cresciuto).

Sui forum e sui siti specializzati sono circolate anche molte teorie sulla “grande battaglia” che verrà mostrata in questa stagione (ce n’è infatti almeno una per ogni stagione), basate su fughe di notizie e altri indizi lasciati dalla produzione. Prima si era consolidata l’ipotesi che sarebbe stata combattuta soprattutto in mare, tra la flotta di Daenerys e quella dei Lannister, poi ha acquisito solidità la possibilità che sia una battaglia soprattutto di terra, forse un’imboscata dell’esercito di Daenerys alle forze dei Lannister. Il sito io9 riporta anche che avrà un ruolo importante Tycho Nestoris, della Banca di Ferro di Braavos (si è visto nella terza e nella quarta stagione), che potrebbe andare ad Approdo del Re a riscuotere un grosso debito dei Lannister (che «pagano sempre i propri debiti», come saprete). E poi c’è Euron Greyjoy, lo zio di Theon e Yara, che voleva sposare Daenerys ma a questo punto potrebbe più realisticamente allearsi con Cersei. Sappiamo anche che avrà un ruolo molto importante Fossa del Drago, un posto di Westeros dove si sa che sono state girate moltissime scene: è lì che dovrebbe restare Daenerys una volta sbarcata. Si pensa che le scene a Fossa del Drago siano state girate soprattutto a Siviglia, in Spagna.