(MATTHIEU ALEXANDRE/AFP/Getty Images)
  • Mondo
  • sabato 6 Agosto 2016

13 morti in un incendio a Rouen

Nella notte tra venerdì e sabato ha preso fuoco il seminterrato di un bar della città del nord della Francia, durante una festa di compleanno

(MATTHIEU ALEXANDRE/AFP/Getty Images)

Almeno 13 persone sono morte in un incendio in un bar a Rouen, nel nord della Francia, mentre altre sei sono rimaste gravemente ferite. L’incendio è cominciato poco prima dell’una della notte tra venerdì 5 e sabato 6 agosto, nel piano sotterraneo del bar “Cuba Libre”, dove si stava tenendo una festa di compleanno. Secondo quanto ha detto la polizia, l’incendio potrebbe essere stato causato dalle candele della torta. La maggior parte delle persone è morta a causa del gas prodotto dalla combustione di un materiale isolante che ricopriva il soffitto del locale.

La polizia ha escluso che l’incendio possa essere stato causato da un atto di terrorismo. Tutte le vittime avevano tra 18 e 25 anni, ha scritto il giornale locale Paris-Normandie. Circa 80 pompieri hanno partecipato all’operazione per spegnere le fiamme che si è conclusa intorno alle 3 di mattina. Ora sarà avviata un’inchiesta per stabilire come mai il materiale insonorizzato che ricopriva il soffitto del sotterraneo del locale abbia preso fuoco così facilmente.