Le prime pagine di oggi

Praticamente tutte sulla morte di Muhammad Ali, che ha messo in secondo piano anche le amministrative

Le prime pagine dei giornali di oggi sono praticamente tutte dedicate a Muhammad Ali, il grandissimo pugile americano morto ieri a 74 anni. Ali compare anche nelle prime pagine dei quotidiani locali, che però dedicano spazio anche alle elezioni amministrative, con le quali oggi si rinnovano sindaci e consigli comunali in quasi tutti i principali comuni italiani.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali