• cit
  • lunedì 30 Maggio 2016

Da cosa valuti la tua vita?

«How do you measure your life?

By the dreams imagined or by the hopes dashed? By the wisdom of wise words spoken or by the sorrow of silence? By the wealth accumulated or by the amount spent? By the monument built or by the walls scaled? By defeats and/or by victories, large and small?»

«Da cosa valuti la tua vita?

Dai sogni immaginati o dalle speranze spazzate via? Dalla saggezza delle sagge parole pronunciate o dal dolore del silenzio? Dalla ricchezza accumulata o da quella spesa? Dal monumento costruito o dai muri scalati? Dalle sconfitte e/o dalle vittorie, piccole e grandi?»

Dal discorso tenuto dall’artista Carrie Mae Weems – la prima afroamericana a cui il museo Guggenheim di New York ha dedicato una retrospettiva – ai laureandi della New York’s School of Visual Arts (il cosiddetto “commencement speech”) lo scorso 18 maggio.