(GIUSEPPE CACACE/AFP/Getty Images)
  • Sport
  • domenica 1 Maggio 2016

Serie A, le partite e la classifica della 36esima giornata

Il Milan ha pareggiato per 3 a 3 contro il Frosinone, mentre la Juventus ha vinto 2 a 0 contro il Carpi: stasera c'è Lazio-Inter

(GIUSEPPE CACACE/AFP/Getty Images)

La 36esima giornata di Serie A – la terzultima di questa stagione – è iniziata sabato 30 aprile e si concluderà lunedì 2 maggio. Ieri si sono giocati due anticipi, Udinese-Torino e Chievo-Fiorentina: il Torino ha battuto l’Udinese 5-1, Chievo e Fiorentina hanno pareggiato 0-0. Domenica, alle 12.30, si è giocata Juventus-Carpi, finita 2 a 0. Nelle partite del pomeriggio di domenica, l’Empoli ha pareggiato per 0 a 0 con il Bologna e il Milan ha pareggiato in casa per 3 a 3 contro il Frosinone. L’ultima partita della giornata sarà invece Napoli-Atalanta, prevista per le 21 del 2 maggio. La partita più interessante di oggi sarà invece Lazio-Inter, prevista per stasera alle 20.45.

Dopo la vittoria matematica dello scudetto da parte della Juventus, restano in ballo tre cose: il secondo posto, che dà l’accesso diretto alla Champions League, il sesto, che nel caso la Juventus vincesse la Coppa Italia varrebbe l’accesso all’Europa League, e il quartultimo posto, l’ultimo che permette di rimanere in Serie A.

Sabato 30 aprile
Udinese-Torino 1-5
Chievo-Fiorentina 0-0

Domenica 1 maggio
Juventus-Carpi 2-0
Sassuolo-Verona 1-0
Milan-Frosinone 2-3
Empoli-Bologna 0-0
Palermo-Sampdoria 2-0
Lazio-Inter (20.45)

Lunedì 2 maggio
Genoa-Roma (19)
Napoli-Atalanta (21)

Per il secondo posto se la giocano Roma e Napoli: il Napoli è in crisi da qualche settimana mentre la Roma è al momento la squadra migliore del torneo dopo la Juventus. A tre giornate dalla fine, il Napoli ha due punti di vantaggio sulla Roma e lunedì giocherà una partita sulla carta molto facile contro l’Atalanta, già salva. Anche la Roma avrà una partita abbastanza facile: lunedì giocherà fuori casa alle 19 contro il Genoa. Per il sesto posto sono in ballo Milan e Sassuolo: domenica il Sassuolo ha vinto e il Milan ha pareggiato, quindi il Sassuolo ha superato il Milan in classifica, di un punto. In fondo alla classifica, il Palermo ha vinto contro la Sampdoria e ha ora 35 punti,a parimerito con il Carpi, che ha perso 2 a 0 contro la Juventus.

Juventus 88 (già campione)
Napoli 73*
Roma 71*
Inter 64*
Fiorentina 60
Sassuolo 55
Milan 54
Chievo 49
Lazio 48
Torino 45
Genoa 43*
Empoli 43
Atalanta 41*
Bologna 41
Sampdoria 40
Udinese 38
Palermo 35
Carpi 35
Frosinone 31
Verona 25 (già retrocesso)

Con l’asterisco, le squadre che hanno giocato una partita in meno