Virginia Woolf, nel 1930
  • Libri
  • lunedì 28 Marzo 2016

Per gesti come questo

È parente di quelle frasi latine incise nel bronzo. Non vede nulla: non sente nulla. È lontanissimo da noi, in un universo pagano. Ma ecco – con uno scatto della mano si sfiora la nuca. Per gesti come questo ci si innamora irrimediabilmente per tutta una vita. Dalton, Jones, Edgar e Bateman fanno uguale, ma non è la stessa cosa.

(Virginia Woolf, Le Onde, 1931)

Virginia Woolf fu una scrittrice, saggista e attivista britannica, ed è considerata come una delle principali figure della letteratura del XX secolo.
Le sue più famose opere comprendono i romanzi “La signora Dalloway” (1925), “Gita al faro” (1927) e “Orlando” (1928). Nacque a Londra nel 1882 e morì a Rodmell il 28 marzo 1941, 75 anni fa.