• cit
  • lunedì 21 marzo 2016

Una poesia di Alda Merini: «Non avessi sperato in te»

(ANSA)

«Non avessi sperato in te
e nel fatto che non sei un poeta
di solo amore
tu che continui a dirmi
che verrai domani
e non capisci che per me
il domani è già passato»

Alda Merini, dalla raccolta di poesie Superba è la notte pubblicata da Einaudi nel 2000. Le poesie furono scritte da Merini tra il 1996 e il 1999. Alda Merini, una delle più famose e apprezzate poetesse italiane, nacque a Milano il 21 marzo del 1931 e morì, sempre a Milano, il primo novembre 2009.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.