Un ragazzino con il corpo dipinto in occasione del rituale sacro Ngerebeg, a Gianyar, nella provincia di Bali. Il Ngerebeg si svolge ogni sei mesi e secondo la tradizione serve a cacciare gli spiriti maligni dai villaggi. Durante il rito, i partecipanti decorano il proprio corpo con della vernice colorata e marciano attraverso il paese (EPA/MADE NAGI)

Mercoledì 16 marzo

Ieri in otto belle foto

Un ragazzino con il corpo dipinto in occasione del rituale sacro Ngerebeg, a Gianyar, nella provincia di Bali. Il Ngerebeg si svolge ogni sei mesi e secondo la tradizione serve a cacciare gli spiriti maligni dai villaggi. Durante il rito, i partecipanti decorano il proprio corpo con della vernice colorata e marciano attraverso il paese (EPA/MADE NAGI)
TAG: