• cit
  • martedì 15 Marzo 2016

More than this

«I could feel at the time
There was no way of knowing
Fallen leaves in the night
Who can say where they are blowing
As free as the wind
And hopefully learning
Why the sea on the tide
Has no way of turning

More than this, there is nothing
More than this, tell me one thing
More than this, there is nothing

It was fun for a while
There was no way of knowing
Like dream in the night
Who can say where we’re going
No care in the world
Maybe I’m learning
Why the sea on the tide
Has no way of turning

More than this, you know there is nothing
More than this, tell me one thing
More than this, there is nothing»

More than this (1982) dei Roxy Music, dal disco Avalon

«Sentivo a quel tempo
che non c’era modo di sapere
delle foglie cadute nella notte
Chi può sapere dove verranno trasportate
Libere come l’aria
E nella speranza di scoprire
Perché con l’alta marea
il mare non può tornare indietro.

Oltre a questo, non c’è niente
Oltre a questo, dimmi una cosa
Oltre a questo, non c’è niente

Per un po’ è stato divertente
Non c’era modo di sapere
Come un sogno nella notte
Chi può sapere dove stiamo andando
Nessuna preoccupazione al mondo
Forse sto imparando
Perché con l’alta marea
il mare non può tornare indietro.

Oltre a questo, non c’è niente
Oltre a questo, dimmi una cosa
Oltre a questo, non c’è niente»

Cantata da Bill Murray in Lost in Translation