(Frazer Harrison/Getty Images)
  • Cultura
  • giovedì 17 Dicembre 2015

I 40 anni di Milla Jovovich

È una modella di gran successo, un'attrice di successo così così – a parte quel film per cui la ricordano tutti – e anche una cantante

(Frazer Harrison/Getty Images)

Milla Jovovich attrice, cantante e modella statunitense compie oggi 40 anni. Jovovich è nata il 17 dicembre 1975 a Kiev, in Ucraina, col nome di Milica Bogdanovna, ma è stata successivamente naturalizzata cittadina statunitense. Jovovich è figlia di un pediatra serbo e dell’attrice ucraina Halyna Lohinova. Nel 1975 l’Ucraina era ancora parte dell’Unione Sovietica: la coppia dei genitori si trasferì a Londra quando Jovovich aveva cinque anni e, poco dopo, la famiglia andò a vivere in California. I genitori di Jovovich lavorano alcuni anni come domestici (per un periodo anche nella casa del regista Brian De Palma), divorziarono e alcuni anni dopo il padre di Jovovich fu arrestato per una truffa legata a delle assicurazioni sanitarie e passò cinque anni in prigione, dal 1994 al 1999.

Jovovich iniziò la sua carriera da modella a 11 anni: fu scelta per la copertina della rivista italiana Lei e alcuni anni più tardi il fotografo Richard Avedon le propose di partecipare alla campagna pubblicitaria “Most Unforgettable Women in the World” di Revlon, una famosa azienda di cosmetici. Da lì in poi Jovovich è stata su oltre cento copertine di riviste di tutto il mondo e ha fatto da modella e testimonial per importanti marchi di moda (è stata per circa dieci anni la faccia dei profumi Obsession di Calvin Klein e Poison di Christian Dior, per esempio).

Il primo film in cui jovovich ha recitato è stato il film di Disney Channel Ultimo treno per Kathmandu, nel 1988. Il suo ruolo più famoso è quello nel film Il quinto elemento, diretto nel 1997 dal regista francese Luc Besson, che per alcuni anni è stato suo compagno. Per Besson Jovovich ha anche interpretato Giovanna d’Arco nell’omonimo film del 1997.

Dopo le due importanti interpretazioni nei film di Besson, Jovovich non ha quasi mai avuto parti ugualmente importanti e apprezzate. Ha interpretato Alice, un’eroina che combatte gli zombie in cinque film della saga Resident Evil, ispirata ai famosi videogiochi con lo stesso nome; è stata Violet nel film di fantascienza Ultraviolet, diretto nel 2006 da Kurt Wimmer.

Negli ultimi anni Jovovich ha spesso recitato nei film diretti dal regista Paul W.S. Anderson, suo attuale marito e padre dei suoi due figli. Dopo essere stata con Besson, e prima di sposare Anderson, Jovovich si è frequentata con John Frusciante, il musicista famoso per essere “uscito” (e poi rientrato) dal gruppo rock Red Hot Chili Peppers. Jovovich non ha mai ricevuto importanti premi per le sue prove da attrice. È però stata nominata quattro volte ai Razzie Awards, una sorta di Oscar al contrario, che premiano i peggiori film e attori dell’anno.

Oltre che attrice e modella Jovovich è stata anche stilista e cantante: nel 1994 la EMI Records ha pubblicato il suo primo disco, The Divine Comedy.