Una famiglia argentina ha viaggiato 20.000 chilometri in macchina per vedere il Papa

Lui li ha invitati a un incontro privato e ha scherzato chiamandoli «pazzi»

Una famiglia argentina di Buenos Aires ha viaggiato 20.000 chilometri su un vecchio furgoncino Volkswagen per incontrare a Philadelphia Papa Francesco, che si trovava lì durante gli ultimi giorni del suo viaggio negli Stati Uniti. La famiglia, composta da Noël Zemborain, Alfredo “Catire” Walker e i loro quattro figli, ha viaggiato per vedere il Papa e partecipare a un incontro mondiale per le famiglie organizzato dalla Chiesa cattolica. Zemborain e Walker hanno raccontato i loro 6 mesi di viaggio attraverso 13 paesi diversi su un blog e la loro storia è stata raccontata da diversi giornali statunitensi. Arrivati a Philadelphia sono stati contattati da un membro dello staff del Papa, che li ha invitati a un incontro privato con Papa Francesco domenica mattina, nell’ultimo giorno del suo viaggio negli Stati Uniti. Durante l’incontro, come hanno raccontato Zemborain e Walker sulla loro pagina Facebook, Papa Francesco ha detto:

Voi siete la famiglia che è arrivata da Buenos Aires per incontrarmi? Siete pazzi.