• Italia
  • giovedì 17 Settembre 2015

“Ma che sei scemo?”: il nuovo spot contro il fumo

Lo ha realizzato il ministero della Salute con Nino Frassica per disincentivare i fumatori più giovani

Il ministero della Salute ha realizzato una campagna pubblicitaria contro il fumo in collaborazione con l’attore Nino Frassica. Il titolo dello spot, “Ma che sei scemo?”, è anche il claim principale della campagna rivolta soprattutto ai giovani per disincentivarli al fumo e convincerli ad adottare stili di vita più sani (compreso mettersi il casco quando si va in motorino). Secondo gli ultimi dati del ministero della Salute, in Italia ci sono 10,3 milioni di fumatori con età superiore ai 14 anni, il 60 per cento sono uomini.

Lo spot sarà trasmesso in televisione e ne è stata realizzata anche una versione per la radio. Il ministero diffonderà la campagna anche attraverso Internet, con diverse iniziative sui social newtork e obiettivi piuttosto ambiziosi:

“Ma che sei scemo?” può essere un tormentone perfetto per i social, che può rendere la campagna virale, utilizzata in molti modi diversi (meme, hashtag, etc.) tale da essere ripresa da altri personaggi-testimonial con un meccanismo a staffetta simile a quello dell’Ice Bucket Challenge.