Le prime pagine di oggi

La situazione dei rifugiati a Kos, la svalutazione dello yuan e l'accordo tra la Grecia e i creditori per il nuovo prestito

La Repubblica, Il Corriere della Sera e La Stampa parlano in prima pagina di immigrazione, raccontando di quello che sta succedendo sull’isola greca di Kos dove da settimane arrivano migliaia di rifugiati che, a causa anche dell’impreparazione del governo greco, rimangono bloccati senza documenti e senza ricevere accoglienza e assistenza. Le altre notizie molto presenti sulle prime pagine di oggi sono la svalutazione dello yuan da parte della Cina e il raggiungimento di un accordo tra la Grecia e i suoi creditori per il terzo salvataggio del paese con un prestito da 86 miliardi di euro in tre anni (e diverse riforme da attuare in cambio). Il Fatto Quotidiano si occupa ancora della questione dei nuovi inceneritori che potrebbero essere costruiti in diverse regioni d’Italia, mentre il Manifesto apre sulla decisione della regione Sicilia di dichiarare l’acqua un bene pubblico.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali