Le prime pagine di oggi

Il rapimento dei quattro italiani in Libia, la difficile posizione di Crocetta e la morte di Elio Fiorucci

La Stampa, il Corriere della Sera e Repubblica oggi aprono tutti con la notizia dei quattro cittadini italiani rapiti domenica 19 luglio a Mellitah, in Libia, dove lavoravano per conto di una società di Parma. Come riportano i giornali di oggi – il Corriere parla di “misteri” – si sa ancora poco di come sia avvenuto il rapimento e di chi siano i rapitori e anche il ministero degli Esteri ha detto di non essere ancora in grado di fare ipotesi su quanto successo. Si parla ancora del caso Crocetta, con l’insistenza del PD nel chiedere le sue dimissioni e la sua resistenza nel non volerle dare. Diversi giornali danno spazio in prima pagina a discussioni sull’immigrazione, i migranti e le decisioni dell’Europa sulla loro accoglienza, quasi tutti i giornali, invece, si occupano della morte dello stilista e imprenditore Elio Fiorucci. Sui giornali sportivi si parla di Draxler, il nuovo obbiettivo di mercato della Juventus.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali